[x] Menu Principale

[x] Info Utente
Benvenuto Anonimo

Nickname
Password
(Registrati)

[x] Floating Sarod

[x] Discografia

[x]

Nada Yoga: Ambienti Sonori

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Ambienti Sonori Dietro l'Evento Rivoluzioni Armoniche
Lo spettacolo multimediale "Rivoluzioni Armoniche" ha richiesto una lunga preparazione. In questa pagina si possono trovare varie notizie che riguardano gli aspetti tecnici e musicali.


LA MUSICA
Rivoluzioni Armoniche è basato su strutture musicali modali, dove cioè non compare l'elemento dell'armonia, ma dove è dato massimo rilievo alla melodia, supportata dalla base del suono della Tanpura, il liuto senza tasti della tradizione indiana.Questo strumento, che può essere a 4, 5 o 6 corde, fornisce un cosiddetto bordone, formato normalmente dalla tonica, la quinta e l'ottava.
Lo spettacolo è centrato sul canto armonico, la tecnica vocale di origine mongola che permette lo sdoppiamento del suono fondamentale nelle frequenze armoniche (dette parziali. Si è fatto uso anche di alcuni strumenti, quali ad esempio lo Yangqin, versione cinese del Santoor persiano e indiano. tale strumento è costituito da una cetra da tavola, con una settantina di corde che vengono percosse con delle bacchette di bamboo. E' una versione ridotta rispetto a quella completa, che dispone di molte corde in più, raggiungendo l'estensione del nostro pianoforte.

Nel fimato (Il video si riferisce ad una prova in studio) si può ascoltare un accenno del tema principale di Rivoluzioni Armoniche,Caravan, basato su una delle scale del Melakarha Raga System del Sud India (per la precisione la n.27 Sarasanghi). La tonalità è quella di Fa e la scala che risulta è così composta:

FA SOL LA SIb DO DO# MI FA







LE IMMAGINI
Lo spettacolo è stato commentato dalla proiezione su schermo di "Mandala Elettronici", consistenti in un cortometraggio realizzato da Silvia Refatto e composto da un mixaggio di immagini a tema "cosmico". Nel video che segue si può vedere l'inizio della proiezione.



commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.5

Ambienti Sonori Rivoluzioni Armoniche



info@nadayoga.it cell. +39 328 2074908 * cell. +39 340 5415084 - Tel.+39 049 600491 * Via T. Vecellio 77, 35132 Padova (Italy)

"Arena Romana Estate 2007"
organizzata dalla Promovies, in collaborazione con l'Assessorato alle
Politiche Culturali e Spettacolo del Comune di Padova
presenta

RIVOLUZIONI ARMONICHE

Canto Armonico sotto le stelle in una notte di mezz’estate
Concerto a cura di Riccardo Misto.


La “Musica delle sfere”, vagheggiata da illustri personalità dell’arte, della filosofia e della scienza quali Pitagora, Dante, Shakespeare, Platone e Keplero, si concretizza nel Canto Armonico. Il suono eterico della rotazione e rivoluzione di stelle e pianeti prende corpo e si manifesta nella sorprendente tecnica canora, originaria del Tibet e della Mongolia, dove il suono fondamentale viene scisso e moltiplicato nella serie (teoricamente infinita) dei suoni armonici: ogni frequenza sonora, riprodotta in base a precise leggi fisiche, acustiche e matematiche, rappresenta simbolicamente i diversi corpi celesti, con le loro particolari strutture e atmosfere. Nasce così una sinfonia cosmica, a somiglianza e immagine della più grande e immensa opera del creato. Il macrocosmo si specchia nel microcosmo musicale del canto armonico, sotto la volta celeste che avvolge il Giardino di Palazzo Zuckermann a Padova, in una magica notte di contemplazione sonora.

Il concerto è accompagnato dalla proiezione di suggestivi “mandala elettronici” realizzati dalla designer Silvia Refatto, e dalla lettura di brani poetici con la voce dell’attrice Carla Stella.

Le “Rivoluzioni Armoniche” fanno parte del più ampio progetto “Ambienti sonori”, ideato da Riccardo Misto per conto dell’Associazione ARMON. E’ il secondo appuntamento dopo “Suoni di Pace dal Tempio” ,la serata di canto armonico eseguita nel Tempio della Pace a Padova nel dicembre 2006.


“Come dorme dolcemente il lume della luna su questa proda!
Ci metteremo qui a sedere e lasceremo che le note della musica s'insinuino nelle nostre orecchie. Il placido silenzio e la notte s'accordano con le note di una dolce armonia. Siediti Jessica. Guarda come il pavimento del cielo è fittamente intarsiato di patène d'oro splendente. Non c'è la più piccola stella che tu contempli, la quale non canti nel suo moto come un angelo e non s'intoni coi cherubini dagli occhi sempre giovani. Tale armonia è nelle anime immortali! ma finché le nostre sono rinchiuse in questo corruttibile involucro di argilla noi non la possiamo udire”.
(Shakespeare, Il mercante di Venezia)


Armonico 1
Armonico 2
Armonico 3
Armonico 4


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.5

Ambienti Sonori IL SUONO SACRO


info@nadayoga.it cell. +39 328 2074908 * cell. +39 340 5415084 - Tel.+39 049 600491 * Via T. Vecellio 77, 35132 Padova (Italy)

Il Suono Sacro è un progetto di interazione sonora e musicale con l’ambiente nella città di Padova, in altre città europee. Principio ispiratore è l’idea di riportare all'evidenza la sacralità del suono e delle forme musicali, canore e strumentali. Le varie performances previste non sono solo centrate sull’evento artistico in sé ma anche sulla particolare rilevanza che l’ambiente in cui vengono eseguite esercita, in considerazione delle sue particolarità geografiche, architettoniche, naturalistiche, ambientali e storiche. L’ascoltatore potrà così sentire la profonda interazione che lega il prodotto sonoro con lo spazio fisico in cui questo nasce e da cui è in diversa misura influenzato.
Il programma prevede una performance di Canto Armonico basata sul cosiddetto “stile europeo” che, partendo dall’esperienza degli esecutori delle scuole orientali, sviluppa una modalità interpretativa maggiormente legata alla cultura e alla sensibilità occidentale. Un ponte ideale viene così ad unire e fondere due mondi sempre più legati e in costante comunicazione. Il messaggio universale che il Canto Armonico diffonde ne fa un esempio eclatante di “arte oggettiva”.
Sinora Riccardo Misto ha realizzato due eventi, Sons de Paix, il 18/04/2000 presso Notre dame des Graces a Bruxelles e Suoni di Pace dal Tempio, il 21/12/2006 presso il Tempio della Pace a Padova.

In qualunque posto della terra l’uomo ha sempre sentito la necessità di erigere un tempio. A prescindere dal nome (chiesa, moschea, gurudwara ecc.) la pulsione interiore è la stessa: sentire l’esistenza del divino e accoglierla in sé. La cupola del tempio è ideata in modo tale da permettere al suono della voce di tornare indietro: qualsiasi preghiera o canto intonato sotto la sua volta non va perduto perché la rotondità della cupola restituirà la sua eco. La cupola del tempio aiuta a formare un’onda circolare che risuona e consente di arrestare i pensieri acquietando la mente ed elevando la coscienza. Grazie all’acustica riverberante che l’architettura del tempio crea, il Canto Armonico può espandersi avvolgendo l’ascoltatore con una cascata vibrante di onde sonore sottili che hanno la proprietà di ripulire e purificare i livelli più profondi dell’essere, riportando equilibrio, armonia e pace interiore, aprendo così le porte al trascendente, in un’intima e trasformativa comunione spirituale.

Il Canto Armonico, come dice David Hykes (probabilmente il più noto esponente occidentale di questa specialità canora) è una disciplina musicale a sfondo contemplativo. Si basa sulla ricerca di un linguaggio musicale simbolico semplice e universale, in grado di dare una risposta alla ricerca di un contatto con un livello di esistenza più alto del comune. Si fonda sull’eredità del canto armonico nato in Mongolia (presso i cantanti tradizionali “Hoomi”) e in Tibet (con il canto sacro dei monaci di Gyuto e Gyume). Questi interpreti, assieme agli altri originari di Tuva (regione della Russia asiatica), producono col loro canto diverse note allo stesso tempo, cioè la fondamentale ed uno o più armonici (overtones) della stessa. Col moderno Canto Armonico nasce una nuova musica sacra basata su questa fondamentale musica universale, rappresentata dalla serie degli armonici, presente in qualsiasi fonte sonora vocale o strumentale. La serie degli armonici sta al suono come la gamma dei colori alla luce. E’ il DNA del suono e come tale fa parte della memoria inconscia collettiva del genere umano: per questo esercita un fascino così profondo su chiunque lo ascolti. Il Tempio diviene allora una cassa di risonanza che ricorda all’uomo la sua vera natura e lo pone in contatto con l’immensità del cosmo, in una prospettiva di pace.
IL SUONO SACRO - Padova, Chiesa di San Lazzaro (15/10/2009): ESTRATTO (Homage to David Hykes) dal DVD OMONIMO

Estratti audio MP3 dal concerto al Tempio della Pace a Padova

Armonico 1
Armonico 2
Armonico 3
Armonico 4

Riccardo Misto
si è diplomato in musicoterapia al corso quadriennale di Assisi e ha conseguito il diploma di Yoga del Suono con il Prof. Vemu Mukunda. Ha approfondito gli studi sul suono e la musica con i più rinomati maestri di canto armonico (Roberto Laneri, David Hykes e Tran Quang Hai). Tiene conferenze, seminari e stages di musicoterapia e canto armonico in Italia e all’estero.
Ha pubblicato articoli sul suono, la musica e la terapia per varie riviste (Progetto Uomo-Musica, Enciclopedia Medicina Alternativa, I Nuovi Delfini, PsicoLab).
Dal 1987 lavora come educatore e musicoterapeuta presso il CD (Centro Diurno) del Villaggio Sant’Antonio a Noventa Padovana, dove ha recentemente collaborato nella realizzazione de “Il Bosco Incantato”, allestimento permanente di percorsi sonoro-musicali.
E’ Presidente dell’Associazione ARMON, da anni impegnata nello studio e nella divulgazione delle valenze terapeutiche del suono e della musica e nella realizzazione di eventi culturali e artistici a carattere etico.
Ha collaborato con il dipartimento di sonologia dell’Università di Padova nello studio della voce umana e del canto armonico.
E’ iscritto alla S.I.A.E. come autore e compositore: ha lavorato con Pino Donaggio nella realizzazione di colonne sonore per il cinema e la TV e ha pubblicato lavori originali su CD. Svolge attività concertistica da solista e in formazioni etniche, suonando numerosi strumenti delle varie culture extraeuropee.
Nel 1993 ha dato personalmente dimostrazioni e tenuto corsi di Canto Armonico a Bangalore, per conto del Ministero della Cultura indiano.
E’ membro di OMN (Overtone Music Network), un sito web espressamente dedicato al Canto Armonico.
Ha attivato in internet un portale sul suono, la musica e la terapia, con progetti di ricerca, cultura e spettacolo per il benessere della persona.



Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.8

Ambienti Sonori AMBIENTI SONORI
info@nadayoga.it cell. +39 328 2074908 * cell. +39 340 5415084 - Tel.+39 049 600491 * Via T. Vecellio 77, 35132 Padova (Italy)

Progetto di interazione sonora e musicale con l’ambiente
a cura di Riccardo Misto

Principio ispiratore del progetto è l’idea di riportare all'evidenza la sacralità del suono e delle forme musicali, canore e strumentali. Le varie performances previste non sono solo centrate sull’evento artistico in sé ma anche sulla particolare rilevanza che l’ambiente in cui vengono eseguite esercita, in considerazione delle particolarità geografiche, architettoniche, naturalistiche, ambientali e storiche. L’ascoltatore potrà così sentire la profonda interazione che lega il prodotto sonoro con lo spazio fisico in cui questo nasce e da cui è in diversa misura influenzato.



Suoni di Pace dal Tempio è una performances di Canto Armonico (musica sacra) eseguita presso il Tempio della Pace a Padova, luogo scelto in base alla particolare caratteristica architettonica ( una galleria circolare) che fornisce un’acustica speciale al luogo.

Rivoluzioni Armoniche è un concerto di Canto Armonico caratterizzato dalla proiezione di un video realizzato da Silvia Refatto, ispirato al moto degli astri e allo spazio cosmico.

Il Bosco Incantato, è un allestimento permanente di percorsi sonoro-musicali. L’equipe del villaggio di Sant’Antonio e gli utenti hanno realizzato strumenti fantasiosi ispirati alla natura e presenti stabilmente nel parco di Villa Giovanelli, a Noventa Padovana.


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


facebook [x]
Condividi su Facebook

ENGLISH VERSION [x]

Ultime Foto [x]

Eventi del mese [x]

Sito Statico [x]
http://win.nadayoga.it/ solo per utenti Internet Explorer.

Cerca [x]



Armon project [x]

A Scuola da Mukunda [x]

FreeTibet [x]
Free Tibet

Riccardo Misto on YouTube [x]

[x]

Visite [x]

11769671
pagine viste dal
1 Settembre 2007


© 2016 Riccardo Misto - Nada Yoga Musictherapy - P.I.04622290288
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy